Estrarre la fattura da un file .p7m

08 Febbraio 2019
Guida

Come molti di voi sapranno le fatture elettroniche, i famosi file XML, prima di essere inviati devono essere firmati con una firma digitale.

il Sistema di Interscambio (SDI) ammette i seguenti formati di firma:

  • CAdES-BES
  • XAdES-BES

Tralasciando i tecnicismi ed il significato di queste sigle, basti sapere che una modalità genera sempre un file .XML che può essere letto direttamente da Company Manager con la funzione di importazione mentre il formato
XAdES-BES, quello predefinito genera un file .P7M che non può essere aperto direttamente pena la visualizzazione di un messaggio di errore.

E’ necessario quindi estrare il file .XML e per farlo si può usare un programma molto utile e gratuito che si chiama Dike.

Il Dike gratuito, esiste per tutti i sitemi operativi e può essere scaricato da questo link https://www.firma.infocert.it/prodotti/dike6.php

Dike si installa in pochi secondi e registra l’estensione .P7M in modo che un file P7M salvato sul desktop con questa estensione venga mostrato con questa icona.

Facendo doppio click sull’icona verrà aperto Dike che mostrerà chi ha firmato quel documento, nel nostro caso la fattura elettronica:

Nel bottoni sotto vedete poi un bottone Salva. Questo comando serve per estrarre l’XML. Il sistema chiederà dove salvare il file XML e dopo l’OK lo salvrà nella location desiderata.

Il file così generato potrà quindi essere importato in Company Manager.

I file con estensione P7M possono arrivare sulla PEC oppure possono essere scaricati dal cassetto fiscale perchè arrivati direttamente li.

Per maggiori informazioni sul cassetto fiscale potete consultare la guida Accesso al sito dell’Agenzia delle Entrate mentre se avete configurato Company Manager con l’integrazione diretta con lo SDI non ci sono problemi, l’attività di decodifica viene svolta dai nostri sistemi a monte.

company manager
FAI DECOLLARE IL TUO BUSINESS, ACQUISTA COMPANY MANAGER