Gestire le ritenute nella versione 2.2.2

19 Giugno 2019
Guida

Avrete sicuramente letto altrove in questo sito che la versione 2.2.2 di Company Manager ha subito una grossa opera di re-ingegnerizzazione che ha portato ad un miglioramento delle prestazioni con l’obiettivo di rendere l’esperienza utente ancora più fluida e gratificante.

L’aumento della velocità non è la sola miglioria applicata alla nuova versione del programma, ma c’è una sezione che ha un impatto operativo importante che è quella relativa alla gestione delle ritenute.

Con questo cambiamento si completa il passaggio, inziato qualche mese fa, che ha portato dalla gestione di un indicazione generica di ritenuta a livello di fattura ad una gestione più raffinata a livello di riga fattura come peraltro contemplato nell’ambito della fatturazione elettronica.

Con le vecchie versioni di Company Manager non era possibile decidere su quali righe applicare la ritenuta e non era possibile gestire un contributo professionale (CNRP, Inarcassa, ecc) senza attivare le ritenute.

Questa gestione che in alcuni casi era decisamente poco comoda ora è cambiata e il flusso è diventato più lineare.

In prima battuta, nella maschera della fattura (cliente o fornitore) sono state separate le informazioni relative alla ritenuta rispetto a quelle relative al contributo previdenziale.

Per attivare il contributo previdenziale basta spuntare la casella Prestazione professionale ed inserire la percentuale.

La parte relativa alle ritenute, in basso, è disattivata e non c’è più una spunta per attivarla.

Per attivare la sezione e scegliere l’aliquota è necessario agire a livello di riga fattura.

Quano almeno una delle righe fattura è impostata come assoggettata a ritenuta la sezione relativa nella schermata della fattura si attiva:

ed esattamente come nelle versioni precedenti è possibile impostare:

  • Aliquota
  • Percentuale dell’importo su cui calcolare la ritenuta
  • Causale del pagamento

La modalità di calcolo in gestione separata o meno invece si attiva quando almeno una riga è impostata con ritenuta e anche la check prestazione professionale è settata.

Con questa nuov modalità non ci sarà più il problema per il quale si impostava un valore di ritenuta a livello globale ma poi non impostando il campo sulla riga si venivano a creare delle discrepanze. Ora i due elementi vanno insieme e saranno sempre coerenti in quanto comandati automaticamente dal software.

company manager
FAI DECOLLARE IL TUO BUSINESS, ACQUISTA COMPANY MANAGER