Schermate

Le videate di Company Manager

In questa pagina abbiamo raccolto tutte le principali schermate di Company Manager in modo da poter avere una panoramica circa la potenzialità del programma ancora prima di scaricare la versione di prova oppure di procedere all'acquisto della versione full.
Schermata Principale

La schermata principale di Company Manager consente di visualizzare in modo semplice e veloce le scadenze del mese corrente. In alto si trova l’elenco delle fatture in scadenza, le verdi sono le fatture cliente mentre le rosse sono le fatture fornitore.

Nella parte bassa della schermata ci sono gli stipendi da pagare e più in basso ancora una stime dell’IVA e delle ritenute.

Fatture Cliente

L’elenco delle fatture (cliente o fornitore ) mostra tutte le fatture dell’anno corrente non ancora pagate. E’ possibile richiamare fatture di anni diversi, filtrare solamente le fatture del mese corrente oppure ancora mostrare anche le fatture pagate.

In questa visualizzazione le fatture indicate in verde sono quelle già pagate, quelle in rosso sono ancora da pagare mentre le gialle sono pagate parzialmente.

Da qui si può stampare una fattura cliente oppure estrarre l’estratto conto di un cliente.

Schermata nuova fattura

Nuova fattura. Oltre ad azienda, numero e data è possibile impostare le righe fattura prelevando le voci dal listino. E’ possibile inoltre gestire i centri di costo o di ricavo le condizioni di pagamento, gli sconti e tanto altro.

Nella parte bassa c’è la possibilità di indicare che una fattura è stata pagata totalmente o parzialmente.

Aggiunta in prima nota

Indicando una fattura come pagata (anche parzialmente) e chiudendo la finestra Company Manager proporrà l’inserimento del movimento in prima nota. Sarà possibile scegliere se il movimento è di cassa o di banca e nel caso di movimento di banca selezionata la banca tra quelle configurate tra le opzioni. La descrizione è precompilata ma può essere modificata senza problemi.

Prima nota

La prima nota si compone automaticamente mano a mano che le fatture cliente o fornitore vengono pagate. E’ possibile inserire anche movimento manuali. La lista è filtrabile per cassa o banca, una vola selezionata la voce banca è possibile scegliere uno tra gli “n” conti configurati.

La prima nota è stampabile ed esportabile in formato PDF.

Autofatturazione

E’ possibile creare un’autofattura partendo da una fattura fornitore esistente. Basta selezionare la fattura fornitore e cliccare sulla A in alto a destra che si attiva. Comparirà una schermata nella quale si dovranno inserire alcune informazioni come il tipo di autofattura e se si vuole una nota o un prefisso.

Il resto delle informazioni sono prelevate dalla fattura fornitore rendendo così il processo di autofatturazione molto veloce.

Editor di template

Il template della fattura così come di ogni report può essere modificato a piacimento con il potente editor presente in Company Manager.

Queste sono alcune delle funzionalità disponibili in Company Manager, per toccare con mano la sua semplicità d’uso e la sua potenza scarica subito la versione di prova oppure la versione FULL

Scroll to top